Nonna Graziella spegne 100 candeline.

748

Il 2 luglio la Signora Grazia Matrascia, vedova Sardo, aggiungerà la terza cifra alla sua età anagrafica compiendo i 100 ANNI !!!

La donna – per tutti “Nonna Graziella” o “Zi’Graziè” – è la matriarca di una numerosa famiglia che, con il marito Giovanni Sardo, defunto nel 1996, ha coltivato amorevolmente e premurosamente. Martedì aiuteranno a spegnere le numerose candeline i figli, la nuora, i 14 nipoti, i 13 pronipoti, una pro – pronipote. A ognuno di loro “Nonna Graziella” ha saputo infondere vitali “pillole di vita”, faticosamente elaborate durante la sua lunga esperienza maturata sempre nella città di Caltanissetta. Coraggiosa e temeraria, ha sempre accettato la modernità, scegliendo, a 360°, come rinnovarsi continuamente … Si è presentata all’appello puntuale anche da “autista provetta” , con una patente di guida orgogliosamente esibita all’età di 65 anni … Da novella Montgolfier, a 87 anni, è persino salita sull’aereo … Tutto “ella ha provato” con determinata forza d’animo, finanche la tragedia di 2 guerre mondiali … Coraggio, temerarietà e perseveranza le sue parole d’ordine … e … e … ma guai a metterle davanti un climatizzatore o un cellulare …!!! Auguri, NONNA, per il tuo decimo anniversario a Chilometro zero!!!

Commenta su Facebook