Nomine Irsap. Il PD attacca Lombardo per "scandalosa gestione". Dipendenti Asi senza stipendio

539

Asi esterno“In piena campagna elettore c’è chi come il dimissionario Presidente della Regione Lombardo, in barba alle più elementari regole, programma il proprio futuro anche a costo di ledere le istituzioni”. Inizia così la nota della segreteria comunale del Partito Democratico in riferimento alla “scandalosa attività di nomine” tra cui quella del Commissario dell’Irsap. “Il Presidente Lombardo, a mezzo di una cervellotica interpretazione ed illegittima applicazione delle norme, ha nominato il Commissario straordinario dell’Irsap, ancora inesistente, l’Ente voluto dall’Assessore Venturi che con una regolare applicazione della riforma avrebbe prodotto gli effetti positivi, tra cui il taglio della spesa pubblica per un ammontare di oltre 4 milioni di euro”. “Tale iniziativa irresponsabile e fortemente lesiva degli interessi pubblici – prosegue la nota – ha determinato un vero e proprio blocco amministrativo dei Consorzi Asi: a Caltanissetta i dipendenti non percepiscono gli stipendi già da due mesi”. “Il Pd nisseno condivide l’attività di denuncia posta in essere dall’Assessore Venturi coinvolgendo tutti gli organi giurisdizionali, consapevole che l’incertezza ed il caos che l’azione irresponsabile di Lombardo sta provocando nelle aree industriali siciliane non fa altro che creare danno agli imprenditori onesti e a tutto il sistema produttivo dell’isola”.

Commenta su Facebook