Nissa. Ritorno al Palmintelli contro il Mussomeli per far dimenticare la sconfitta di Castelvetrano

 (di Vincenzo Di Maria) Far dimenticare la sconfitta di Castelvetrano ai propri tifosi, è questo l’obiettivo in casa Nissa in vista della delicata sfida interna contro il Mussomeli. I biancoscudati potranno contare su Luca Strano, l’attaccante catanese non ancora al cento per cento potrebbe scendere in campo dal primo minuto.

Non sarà invece della partita Costanzo, espulso nei minuti finali della gara di domenica scorsa. Si ipotizzano alcuni cambi rispetto all’undici sceso in campo contro la Folgore, che poco ha convinto il tecnico Sferrazza. In casa rossoblù mister Maggio,proverà a dare un secondo dispiacere ai nisseni dopo l’eliminazione in Coppa Italia. Arbitrerá l’incontro il sig. Ramondino della sezione di Palermo coadiuvato dagli assistenti Raineri e Di Franco entrambi di Palermo. Fischio d’inizio alle ore 15.30 allo stadio Palmintelli, che accoglie per la prima volta in stagione i biancoscudati, dopo alcune opere di restyle messe in atto per adeguare la struttura di Viale della Regione.

Commenta su Facebook