Nissa. Largo ai giovani di Mister Catanese. In maglia biancoscudata la promessa "Migliore"

953

migliore vitoSono ripartiti gli allenamenti della Nissa in vista dell’imminente inizio del campionato. Dopo l’arrivo di quattro juniores, di cui solo due confermati, è stata la volta della giovane promessa proveniente dalla Primavera del Palermo, Vito Migliore classe 1995. Due giocatori sono andati via poiché non rientrano più nei programmi della squadra, si tratta dell’attaccante Lorenzo Fancello e del difensore Alessandro Guidetti. Il direttore generale Giancarlo Bonsignore ha invece confermato che l’attaccante Luca Savasta è diventato a tutti gli effetti un calciatore biancoscudato. Classe ’93, nato e cresciuto al Borgovecchio, Savasta si è messo in luce nella storica squadra palermitana della Fincantieri, la stessa da cui sono passati tanti talenti del calcio siciliano e non solo. Si delinea così una Nissa tutta giovane come nelle corde del tecnico Tarcisio Catanese che l’ambiente accredita come uno dei migliori tecnici in grado di far esprimere i giovani alle prime esperienze.

Commenta su Facebook