Nissa Futsal, voglia di rivalsa

711

Week-end all’insegna della voglia di rivalsa per la Nissa Futsal. La prima squadra, che partecipa al campionato di serie C2 ed occupa la terza posizione con dieci punti, vive un momento di appannamento: un punto nelle ultime tre gare. I ragazzi allenati da Marcello Grosso, sabato 3 novembre alle ore 17:00, saranno in campo a Palermo contro il Club 83 per una contesa che si annuncia difficile ma alla portata dei nisseni. I padroni di casa (che vantano otto punti in graduatoria) qualora riuscissero a battere gli atleti del capoluogo nisseno li supererebbero in classifica ed aggancerebbero la zona play-off. Il quintetto della nostra città in settimana si è allenato con costanza e determinazione ed è pronto a dar battaglia. L’intera rosa è a completa disposizione dell’allenatore ad eccezione degli infortunati Andrea Lo Cascio e Marco Bosco ma quest’ultimo potrebbe farcela ad essere della gara. Situazione analoga si vive in seno all’Under 21 della Nissa Futsal che partecipa, per la prima volta, al campionato nazionale di categoria. I ragazzi del tecnico Salvatore Rizza, hanno sin’ora collezionato una vittoria e due sconfitte di misura che non hanno premiato il gioco dei nisseni. L’Under 21 gioca in casa, domenica 4 novembre alle ore 11:00 al Palacarelli, contro il Peloro Messina.

Commenta su Facebook