Nissa che torna a vincere, ma quanta fatica contro il Ragusa: decide all’87’ Scarantino

939

La Nissa torna a vincere seppur con sofferenza. I biancoscudati hanno piegato l’ostico Ragusa soltanto con un gol del neoacquisto Scarantino (nella foto) a sette minuti dalla fine della gara; il giocatore era in campo da neanche 180 secondi. Gara segnata dall’espulsione del Nisseno Calvaruso al 45’ e del ragusano La Rosa al 79’ (entrambi per doppi ammonizione). Grande la festa in campo e sugli spalti al triplice fischio finale del direttore di gara, Dario Ricchiari di Palermo, che non è apparso nella sua migliore giornata. Nisseni che proseguono nella loro imbattibilità: sino ad ora 13 vittorie ed un pareggio.

Tabellino

Nissa- Ragusa 1-0 (0-0)

Rete: 83′ Scarantino

Nissa: Ammendola, Lamantia (52′ Galati), Vaccarella, Calvaruso, Italiano, Milanesio, Musumeci, (70′ D’Auria) Bevilacqua, Genova, Di Franco, Ferraro (80′ Scarantino)

Ammoniti : Calvaruso – Ferraro – Italiano

Espulso: 45′ Calvaruso (N) doppia ammonizione – 79′ La Rosa (R) per doppia ammonizione.

PROMOZIONE, giornata 14 del 13 dicembre

Risultati: Canicattì-Atletico Gela 3-1, Licata-Comiso 2-1, Macchitella-Aragona 2-3, Marina di Ragusa-Atletico Caltanissetta 2-4, Ravanusa-Casteltermini 2-0, Santa Croce-Palma 4-0, Nissa-Ragusa 1-0. Riposa: New Team

Classifica: Nissa 40; Licata 30; Ragusa 25; Atl. Gela 22; Aragona 21; Canicattì 19; Santa Croce 18; Atletico Caltanissetta 16; Ravanusa e Marina di ragusa 15; Casteltermini 14; Macchitella e New Team Ragusa 13; Comiso e Palma 6.

Commenta su Facebook