Nella fontana a secco spunta anche il cartello: “vendesi pellet”

986

Nella fontana a secco di villa Amedeo, spunta anche un cartello pubblicitario. Ironia della sorte si vendono pellet, ovvero il combustibile da ardere nelle stufe domestiche. Insomma quanto di più lontano dall’acqua, che del resto nella fontana centrale di villa Amedeo da tempo non si vede più.

La fontana progettata dall’architetto Barbera è la stessa che al centro doveva vedere collocato l’Amorino dello scultore palermitano Cervello, che si trova invece custodito al teatro Margherita.

Commenta su Facebook