Nel 110° anniversario delI’Istituto “Mario Rapisardi”, al Margherita la settima Giornata del Rapisardiano.  

729

 

Come ogni anno, l’Associazione Amici del Rapisardi, ha organizzato per mercoledì 25 novembre alle ore 20,30, al teatro Regina Margherita, la Giornata del Rapisardiano giunta ormai alla settima edizione. Quest’anno l’evento riveste una particolare importanza perchè coincide con i 110 anni dalla fondazione dell’Istituto “Mario Rapisardi” di Caltanissetta.
Nel corso della serata saranno attribuiti i premi intitolati al prof. Giuseppe Lacagnina e a Giovanni Amenta per le poesie in lingua italiana e siciliana, i cui elaborati sono stati valutati dai proff Sergio Mangiavillano e Vitalia Mosca.
Ai più meritevoli andranno le borse di studio “Prof. Vincenzo Russo”.
A Mario Lombardo il merito dell’organizzazione delle performances musicali che intratterranno il pubblico nel secondo tempo. Alunni ed ex alunni si esibiranno sul palco prima dell’arrivo dell’ospite d’onore che quest’anno è “L’aedo dell’Etna”, il cantastorie Alfio Patti.

Il “patron musicale” Mario Lombardo   eseguirà brani da solista e con alcuni giovani mentre il complesso “Oltre” eseguirà brani famosi tratti dal suo repertorio. Lo spettacolo, con ingresso gratuito, sarà presentato da Vitalia Mosca e Grazia Augello.

Commenta su Facebook