Nei pronto soccorso di Caltanissetta e Gela arrivano i volontari della Croce Rossa: siglata una convenzione

385

Siglata oggi la convenzione tra l’Azienda Sanitaria Provinciale di Caltanissetta e la Croce Rossa Italiana. L’obiettivo dell’accordo dichiara il Direttore Generale Alessandro Caltagirone  è quello di migliorare l’umanizzazione della presa in carico del paziente, in quanto persona, nel pieno rispetto della sua dignità e di favorire la conoscenza delle modalità di accesso al paziente e ai suoi familiari ai percorsi di cura; l’attività si avvarrà di personale della Croce Rossa che svolgerà la propria attività 7 giorni su 7 presso il Pronto Soccorso dei Presidi Ospedalieri di Caltanissetta e Gela, a partire da lunedì 17 giugno.
Le aree di attesa saranno i principali spazi assegnati a questo personale che sarà riconoscibile e svolgerà una funzione di sostegno e di supporto ai cittadini che giornalmente transitano nei pronto soccorso in un’ottica attenta ai bisogni delle persone che versano in maggior stato di fragilità.

Commenta su Facebook