“Ncd non può sostenere Crocetta”, Alessandro Pagano: “dobbiamo stargli lontani”

1084

“Il Nuovo Centrodestra non può dare alcun sostegno al governatore Crocetta, il cui fallimento è sotto gli occhi di tutti”. Lo dice il deputato nazionale di Ncd Alessandro Pagano a proposito dell’ipotesi che il partito di Alfano appoggi la giunta Crocetta, replicando lo schema Pd-Ncd a livello nazionale. “Quanto accaduto in questi anni, tra cui anche il recente caso che ha portato alle dimissioni dell’assessore Borsellino, denota – prosegue Pagano – non solo la totale incapacità amministrativa e di governo di Crocetta, il quale ricordo è stato votato solo dal 15 per cento effettivo dei siciliani, ma anche la dubbia moralità che ha contraddistinto il suo operato. Tant’è che oggi è mal visto dal 100 per cento dei siciliani, al netto delle lobby. Dobbiamo stare lontani da Crocetta – conclude il parlamentare di Ncd – così come dalle lobby di potere che hanno sostenuto la sua elezione”.

Commenta su Facebook