Nati per leggere, con i bambini riprendono le attività aperte al pubblico alla biblioteca Scarabelli

159

Giovedì pomeriggio alle 16.30 a Caltanissetta alla Biblioteca Comunale Luciano Scarabelli si inaugura “L’angolo morbido di lettura” del Programma Nazionale “Nati per leggere”. Le volontarie di “Nati per leggere” Lorella Alù, Selene Amico e Carmen Astorino leggerano alle bambine e bambini di età da 0 a 6 anni dei libri che la Biblioteca Comunale di Caltanissetta ha acquistato dall’elenco di pubblicazioni suggerite dal Programma Nazionale Nati per leggere. L’Angolo morbido di lettura nella Biblioteca Comunale Scarabelli è stato realizzato grazie al contributo dell’Inner Wheel di Caltanissetta. Lo spazio era già in parte allestito con il Baby Pit Stop Unicef donato dal club Soroptimist di Caltanissetta, presidente Giovanna Bona.

Il referente di Nati per leggere Caltanissetta, Pasquale Tornatore. “Ringraziamo l’Assessora alla cultura e scuola del Comune di Caltanissetta Marcella Natale, per aver dato continuità al progetto avviato dal 2018, anche con il prezioso supporto di Tilde Castronovo, istruttore direttivo bibliotecario della Scarabelli, e Marcella Gianfranceschi, referente per Enna e Caltanissetta del Programma Nazionale Nati per leggere, per essere sempre presente e vicina al gruppo locale di volontarie e volontari di Caltanissetta”, spiega Tornatore.

Il Programma Nazionale di promozione della lettura “Nati per Leggere”, è rivolto alle famiglie con bambini in età prescolare, e che ha come base la collaborazione tra pediatri, bibliotecari e operatori dell’infanzia, ed è promosso dall’Associazione Italiana Biblioteche, l’Associazione Culturale Pediatri e il Centro per la Salute del Bambino sin dal 1999 su scala nazionale, al fine di promuovere concretamente nelle famiglie la lettura rivolta ai bambini dalla nascita ai 6 anni di età. Numerose ricerche scientifiche hanno documentato l’importanza della lettura ad alta voce ai bambini fin dalla più tenera infanzia, per favorire e sostenere una loro crescita armoniosa ed equilibrata, sia sul piano cognitivo che su quello affettivo-relazionale.
I libri che saranno letti dai volontari sono stati acquistati nei mesi scorsi dalla Biblioteca Comunale Scarabelli.

 

Commenta su Facebook