Nasce lo sportello legalità alla Camera di Commercio

702

Si svolgerà il 16 dicembre 2013 alle ore 09.30, presso l’aula magna del Consorzio Universitario di Caltanissetta, il seminario sul tema “Sportello legalità delle Camere di Commercio di Caltanissetta e Agrigento”.

Al convegno interverranno il prefetto Giuseppe Caruso (direttore dell’Agenzia nazionale per l’Amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati alla criminalità organizzata), il dott. Sergio Lari (capo della Procura di Caltanissetta), il dott. Antonio Balsamo (presidente della Corte di Assise di Caltanissetta e della sezione Misure di prevenzione del Tribunale), il dott. Giuseppe Scandurra (presidente del Fai – Federazione delle Associazioni antiracket e antiusura Italiane), il colonnello Gaetano Scillia (capo Centro della Direzione Investigativa Antimafia di Caltanissetta), il dott. Elio Collovà (amministratore giudiziario). Modera i lavori la dott.ssa Rosa Maria Livecchi, giornalista. Durante i lavori sarà dato spazio alle testimonianze di Salvatore Benitende, componente del coordinamento regionale Sicilia di Libera. “Associazioni, Nomi e Numeri contro le mafie”, e di Enrico Giuseppe Di Trapani del comitato AddioPizzo.

Il Seminario, organizzato dalla Camera di Commercio di Caltanissetta, con l’ausilio dei consulenti progettuali Avv. Eugenia Muzzillo, Avv. Giovanna Turturici e Dott. Angelo Pio Cammalleri, si propone come un momento di riflessione sulla possibilità di sfruttare le potenzialità dei beni confiscati alla criminalità organizzata e di offrire ai giovani, l’occasione di creare sviluppo, realizzando una rete di servizi per la valorizzazione delle imprese esposte a situazioni di illegalità.

Commenta su Facebook