Mussomeli, quasi mille vaccinazioni in due giorni. il sindaco: “Risultato straordinario”

66

Nelle giornate di sabato e domenica 24 e 25 aprile, si sono tenute le sessioni di vaccinazione presso l’ospedale di Mussomeli rivolte a over 80 enni per la dose di richiamo e la prima dose ed ai soggetti vulnerabili regolarmente prenotati ed avvisati da parte dell ASP di Caltanissetta. Sono 908 le somministrazioni eseguite, “un risultato straordinario” per il sindaco Giuseppe Catania anche “per l’efficienza della macchina organizzativa messa in campo che ha evitato code e disagi ai cittadini di Mussomeli e del Vallone”.
All’organizzazione delle operazioni hanno collaborato i volontari della Croce Rossa e del CISOM, le forze dell’ordine (Carabinieri e Guardia di Finanza), la polizia municipale.
“Un ringraziamento particolare alla Direzione Strategica dell’ASP di Caltanissetta (il Direttore Generale Alessandro Caltagirone, il Direttore Sanitario Marcella Santino, il Direttore Amministrativo Pietro Genovese), al Responsabile vaccinazioni dell’ASP Benedetto Trobia e all’intera sua squadra composta da giovani medici, infermieri e collaboratori tecnici ed amministrativi. Ringrazio, infine, l’Assessore alla protezione civile Daniele Frangiamore ed il resto dei miei Assessori e consiglieri per la competenza, l’abnegazione e la passione messa al servizio della comunità. Ringrazio anche tutti i cittadini per la compostezza e la diligenza mostrata.
In queste due giornate, con orgoglio, abbiamo dimostrato che il vallone è pronto per portare avanti la campagna di vaccinazione. Abbiamo già programmato diverse altre giornate nel mese di maggio con l’obiettivo di accelerare e portare avanti, spedita, la campagna di vaccinazione necessaria al ritorno alla normalità”.

Commenta su Facebook