Mussomeli, contributo alle scuole per le mense scolastiche. Il sindaco Catania: “Sosteniamo la preziosa opera di insegnanti e personale scolastico”

Il Comune di Mussomeli ha concesso un contributo di € 16.152,19 agli istituti scolastici di competenza dell’ente locale di cui € 8.076,095 in favore dell’istituto comprensivo P.E. Giudici e € 8.076,095 in favore dell’istituto comprensivo L. Da Vinci.
“A ridosso delle festività natalizie si lavora con impegno e costanza per completare gli atti amministrativi e di liquidazione in favore degli istituti scolastici che dipendono dall’amministrazione: scuole materne, elementari e medie – spiega il sindaco Giuseppe Catania -. Queste somme dovranno essere utilizzate per l’acquisto di beni necessari a rendere efficiente la gestione delle mense scolastiche (lavastoviglie, carrelli, cucina elettrica, armadio, etc). Questi contributi, unitamente ad altri interventi effettuati nei giorni scorsi, saranno utili per sostenere la preziosa opera educativa portata avanti dai dirigenti e dalle insegnanti dei nostri due istituti comprensivi che potranno così pianificare le loro attività con maggiore tranquillità. A loro va il mio ringraziamento per il lavoro svolto e il mio augurio di buone feste”.
Il primo cittadino esprime poi soddisfazione “per lo straordinario lavoro fatto dagli uffici e dalla nostra amministrazione che malgrado il dissesto è servito per portare avanti una poderosa azione di risanamento finanziario del nostro Comune che oggi ci consente di essere puntuali nei pagamenti con le scuole, con le famiglie, con i nostri fornitori e con i dipendenti. Un lavoro sotto traccia e quotidiano i cui frutti si iniziano a vedere”.
Commenta su Facebook