Movimento Forconi. Crocetta, "Appello ai manifestanti, interrompano blocchi autostrada".

677

Rosario Crocetta intervento“Il Presidente della Regione Rosario Crocetta e il governo regionale tutto, nella consapevolezza di avere già approvato e di essere in iter di approvazione all’interno della finanziaria regionale una serie di misure a favore dell’agricoltura e piccole medie imprese siciliane, fanno appello ai manifestanti che hanno avviato i blocchi, affinché li interrompano immediatamente per non causare ulteriori danni ai produttori, in particolare agricoli”. Lo afferma in una nota il presidente della Regione Siciliana Rosario Crocetta, avendo appreso la notizia che da mercoledì sera il Movimento dei Forconi ha iniziato a rallentare il traffico nelle arterie presidiate nelle ultime settimane e che potrebbe a breve avviare veri e propri blocchi di merci, mezzi e persone.

“Da una stima dell’assessorato all’agricoltura, – dice Crocetta – il blocco dell’anno scorso ha causato mezzo miliardo di perdite e sicuramente gli agricoltori siciliani non possono permettersi di subire questi ulteriori danni, in una fase tra le più competitive per la Sicilia, in cui devono invece vendere i prodotti. Chiamiamo tutti al senso della responsabilità, perché la ripresa economica e delle imprese passa dal dialogo e dalla collaborazione, e non dalle azioni di forza. Il governo dichiara – conclude il governatore – di essere disponibile a discutere con i manifestanti al fine di rimuovere i blocchi”.

Ma la stima di 500 milioni di euro persi in 10 giorni di blocchi non convince il movimento dei Forconi. “Se il comparto avesse perso mezzo miliardo di euro in poco più di una settimana di blocchi stradali in Sicilia – afferma Giuseppe Scarlata – dovremmo girare tutti in Ferrari e invece siamo alla fame. E quando c’è la fame si può passare dalla parte del torto”.

 

Commenta su Facebook