Morto Padre Zaccaria Cirrincione, figura storica del Convento di San Michele

3649

Aveva raggiunto la veneranda età di 97 anni, festeggiata il 4 settembre dello scorso anno, Padre Zaccaria Cirrincione esempio di fedeltà alla Chiesa, di bontà e di altruismo. Se n’è andato alle 12,30 di oggi 17 aprile.

L’ultimo compleanno di Padre Zaccaria

Originario di Baucina, nei pressi di Palermo, dove era nato il 4 settembre 1922, fu ordinato sacerdote il 25 luglio del 1947 all’età  di 25 anni e a luglio prossimo avrebbe compiuto 73 anni di sacerdozio. Un record.

Chi scrive – gli sia concesso di farlo – conserva un ricordo particolarmente affettuoso di Padre Zaccaria perché ha fatto parte della sua vita. Ha celebrato le sue nozze, ha battezzato i suoi due figli e ha costituito per tanti anni un prezioso punto di riferimento . Una conoscenza durata quasi mezzo secolo durante il quale, anno dopo anno, si è rafforzata la stima verso l’uomo e verso il sacerdote.

Aveva 97 anni, è vero, un traguardo difficilmente raggiungibile ma le persone care non si vorrebbero mai perdere. Era felice come un bambino alla festa del suo 97° compleanno e il suo sorriso, seppure velato dagli anni, lo dimostra chiaramente nella foto ricordo.

Ci rimarrà, oltre al suo indelebile ricordo, il rammarico di non potere presenziare ai suoi

Padre Zaccaria a 49 anni in una foto del 1971

funerali che, nel rispetto delle recenti disposizioni,  saranno verosimilmente celebrati in forma privata e a porte chiuse all’interno dello stesso Convento.

Adesso il Convento di San Michele è un po’ più povero perché ha perduto una figura storica amata da tutti e da tutti cercata non fosse altro che per un consiglio o una parola di conforto che non negava a nessuno.

 

Commenta su Facebook