Morta la pensionata vittima dell'attentato incendiario nella sua casa.

635

Casa incendiata Santa CAterina(AGI) – Caltanissetta, 28 mag. – E’ morta Rosina Montes, la pensionata di 72 anni ustionata e intossicata l’8 maggio scorso in un attentato incendiario contro la sua abitazione di Santa Caterina Villarmosa (Caltanissetta). La donna e’ deceduta nell’ospedale “Cannizzaro” di Catania per complicazioni respiratorie. Migliorano intanto le condizioni di del figlio, Gianfranco La Placa, 46 anni, anch’egli ferito nell’attacco contro la casa, nelle campagne di contrada Muleri. Ancora sconosciuti gli attentatori, che sfondarono la porta del piccolo monolocale e dopo aver spruzzato benzina sul pavimento avevano appiccato il fuoco.

Commenta su Facebook