È morta Francesca Fiandaca direttrice del Museo Diocesano. Con lei scompaiono la cultura, la nobiltà d’animo e l’umiltà

13165

Se n’è andata di buon mattino, poco dopo le sei di oggi 4 dicembre, all’età di 67 anni, la prof.ssa Francesca Fiandaca stimatissima direttrice del Museo Diocesano. Con lei, il Museo perde il suo fiore all’occhiello e la città una degnissima rappresentante della cultura, quella vera, quella che lascia il segno.

Inaugurazione Presepe Napoletano
Inaugurazione Presepe Napoletano del ‘700

Noi, che pure abbiamo avuto il privilegio di conoscerla personalmente, oggi ci troviamo quasi impreparati a tracciarne un profilo che renda giustizia alle sue non comuni qualità. Affettuosa, semplice, alla mano, preparatissima e forse proprio per questo,  durante gli eventi cui partecipava, lasciava spazio agli altri quasi schivando le interviste. Per una volta, però, non vogliamo assecondarla e pubblichiamo un’intervista rilasciataci il 30 novembre 2015 nel corso dell’inaugurazione del Presepe Napoletano del ‘700. Riteniamo sia un modo per ricordarla a tutti coloro che l’hanno conosciuta e che, sicuramente, ne piangeranno la scomparsa.

 

Intervista alla prof.ssa Francesca Fiandaca 30 novembre 2015

Ai figli Simona e Daniele esprimiamo assieme alla Redazione tutta, le nostre più sentite condoglianze. I funerali si svolgeranno martedì 5 dicembre alle 16,00 nella Parrocchia Regina Pacis.

Desideriamo integrare queste brevi note con il comunicato appena ricevuto da Padre Alfonso Incardona e dallo Staff del Museo Diocesano:

Cari Amici,
oggi per il Museo Diocesano del Seminario Vescovile “G. Speciale” è un giorno di dolore e di tristezza.

Ha cessato di vivere la nostra Francesca Fiandaca Riggi, impareggiabile Direttore di questo museo, creatura speciale e luminosa, il cui ricordo continuerà a nutrire lo spirito di quanti l’abbiamo conosciuta e amata.

Padre Alfonso Incardona
Lo Staff del museo

Commenta su Facebook