Morale pubblica e privata in De Gasperi. Se ne parla con la figlia dello statista.

415

Nella giornata di venerdì 18 ottobre, l’Associazione culturale “Alcide De Gasperi” di Caltanissetta in collaborazione con la Società nissena di “Storia Patria” e la Società “Dante Alighieri” di Caltanissetta, ha organizzato due incontri nei quali sarà presente Maria Romana De Gasperi, figlia dell’indimenticato leader della DC all’indomani della seconda guerra mondiale, Alcide De Gasperi. Nella mattinata a partire dalle ore 10 presso il Liceo Classico “Ruggero Settimo”, la De Gasperi parteciperà ad un incontro che vedrà coinvolti gli studenti delle scuole superiori nissene. Infatti sarà proiettato un video, con l’introduzione della prof.ssa Rosanna Zaffuto Rovello, dal titolo “Anno uno, uomo del futuro” di Rossellini con interpretazione del nisseno Vannucchi. In tale momento introdotto da Giovanni Virone Presidente dell’Associazione “De Gasperi”, in cui sarà presente anche l’assessore alla cultura del comune di Caltanissetta, Laura Zurli, gli studenti potranno interloquire con la figlia del grande statista trentino ritenuto ancora oggi faro per l’impegno politico e sociale in Italia e nel resto d’Europa.

Nel pomeriggio a partire dalle 17.30 presso Palazzo Moncada, si svolgerà una conferenza, moderata da Marisa Sedita presidente della Società “Dante Alighieri”, dal titolo: “Bene della persona e bene comune. I fondamenti morali della società in De Gasperi”. Interverrà con una relazione, Fabio Mazzocchio dell’Università di Palermo e sarà presente il sindaco di Caltanissetta Michele Campisi. Concluderà i lavori Maria Romana De Gasperi.

Entrambi gli appuntamenti sono aperti all’intera cittadinanza e specialmente ai giovani che attingendo da figure come quelle dello statista trentino, possono misurarsi su modelli di impegno sociale e politico. Poiché più passa il tempo, più la lezione politica e umana di De Gasperi assume la prospettiva della testimonianza utile per continuare a servire il popolo italiano con spirito di autentico servizio disinteressato. In tal senso le associazioni promotrici dell’iniziativa intendono offrire tematiche e prospettive sia di carattere culturale che di sostegno formativo all’iniziativa socio-politica volta alla ricerca del bene di tutti.

Associazione “Alcide De Gasperi” Caltanissetta

Commenta su Facebook