“Missione compiuta” del sindaco La Rosa. Dopo sit-in le rassicurazioni sull’ospedale di Niscemi

618

Sarà siglato giovedì prossimo un protocollo di intesa tra il comune di Niscemi e l’Asp di Caltanissetta per potenziare l’ospedale di Suor Cecilia Basarocco, che si trova nella cittadina nissena. Lo rende noto il sindaco di Niscemi, Franco La Rosa, dopo essere stato ricevuto insieme a una delegazione composta da due assessori della sua giunta e un consigliere comunale dall’assessore regionale alla Salute Baldo Gucciardi, a Palermo. La Rosa, che da una settimana occupa il nosocomio per chiedere il potenziamento della struttura sanitaria, questa mattina ha deciso di spostare la protesta a Palermo, inscenando un sit-in davanti a Palazzo D’Orleans, a Palermo.

“L’assessore non aveva ricevuto le richieste formali che avevo inviato – dice La Rosa, al termine dell’incontro – da Gucciardi abbiamo ricevuto delle rassicurazioni, la struttura sarà potenziata e giovedì firmeremo un protocollo d’intesa con l’Asp di Caltanissetta”

L’incontro si è tenuto dopo un movimentato sit in davanti Palazzo d’Orleans a Palermo, con l’esposizione di manifesti-denuncia per la sanità negata e con il primo cittadino in fascia tricolore, che sin dalle prime ore del mattino ha manifestato in Piazza indipendenza. Poi una componente dello staff del presidente della Regione, Nelli Scilabra, ha informato il sindaco che l’assessore regionale alla sanità Baldo Gucciardi, lo invitava ad un incontro presso l’assessorato per ascoltare le ragioni della protesta.

Commenta su Facebook