Miniere e turismo. In arrivo 850 mila euro per il distretto nisseno

1449

minieraboscoSono stati approvati dalla Regione Sicilia quattro progetti per un importo totale di circa 850 mila euro da investire, tramite il Distretto turistico delle Miniere, nello sviluppo dei territori delle province di Caltanissetta, Agrigento ed Enna. Questa mattina il presidente del distretto turistico, Tarcisio Beniamino Sberna ha siglato la convenzione che sblocca il finanziamento.

Il Presidente del Distretto, Beniamino Tarcisio Sberna, nel sottolineare “l’eccellente risultato raggiunto, frutto di lavoro sinergico di tutti i Soci dell’Associazione Temporanea di Scopo Distretto Turistico delle Miniere”, annuncia che è ormai prossima l’emissione del decreto di finanziamento che permetterà l’esecuzione dei progetti.

Nella Gazzetta Ufficiale della Regione Siciliana del 29 agosto 2014 è stato pubblicato il Decreto dell’Assessorato Regionale del Turismo, che approva l’elenco dei progetti ammissibili inerenti azioni di sistema e contestualmente la graduatoria di merito, l’elenco dei progetti specifici ammissibili e le graduatorie. Si tratta del bando intitolato: “Cofinanziamento dei Progetti di Sviluppo proposti dai Distretti Turistici Regionali”.

Con il decreto vengono approvati, tra gli altri, i quattro progetti presentati lo scorso anno dal Distretto Turistico delle Miniere per la partecipazione al bando di gara riservato ai distretti turistici regionali riconosciuti, finalizzati da “azioni di rafforzamento delle attività di pianificazione e gestione delle risorse turistiche”.

Sviluppo turistico a partire da progetti proposti dai sistemi locali, a valere sul Programma Operativo Regionale FESR 2007/2013 Sicilia.

Il prossimo passo si è compiuto oggi con la sottoscrizione della convenzione tra il Dirigente Regionale ed il presidente del Distretto Turistico, Tarcisio Sberna, a Palermo, atto propedeutico all’emissione del decreto di finanziamento.

I progetti presentati riguardano l’implementazione del piano di sviluppo turistico, per un importo totale di 27 mila euro.

Poi il progetto di promozione e comunicazione del distretto turistico delle miniere per un importo totale di circa 307 mila euro.

La realizzazione del portale web del Distretto Turistico delle Miniere, che dovrà gestire i servizi, la campagna di comunicazione web e il suo posizionamento per un importo di 149 mila euro circa.

Infine il progetto “Le Vie dello Zolfo” , reti e nodi multimediali, per la promozione, conoscenza e valorizzazione degli itinerari dello zolfo attraverso la creazione e implementazione dei centri di informazione turistica e tematica da mettere in rete, per un importo totale di 339 mila euro.

 

Commenta su Facebook