Mini-Basket. Airam in finale al "Torneo di Natale". Premiazione con Ciccio Anselmo

1130

Torneo di Natale, “Gela città Greca”, tra le scuole di mini basket della provincia nissena ma anche di altre province limitrofe, con formazioni provenienti da Gela, Caltanissetta, Comiso e Licata. In totale sei squadre. I ragazzi dell’Airam Caltanissetta, allenati da Emilio galiano, hanno come sempre ben figurato. Giovani atleti del 2002 e del 2003, che sono arrivati in finale. La prima partita hanno battuto il Gela con venti punti di scarto, la seconda il Licata con 14 punti di vantaggio.

In finale hanno perso con il Comiso per 28 a 24. Il torneo si è tenuto al Pala Cossiga di Gela, il palazzetto del Basket Gela di Serie C. E proprio domenica pomeriggio c’era la partita del Basket Gela contro le Aquile Palermo e si è fatto il gemellaggio tra il primo e il secondo tempo, con i giovani dell’Airam e gli altri giovanissimi atleti finalisti, che hanno fatto ingresso nel palazzetto insieme ai giocatori della Serie C, allenati da Ciccio Anselmo. Una sorta di gemellaggio con due “vecchi” del basket come Anselmo, che ha dato tanto in termini di professionalità e impegno sia da giocatore che da allenatore ed Emilio Galiano, da anni impegnato nela crescita dei cestisti più piccoli, convinto del valore pedagogico della pallacanestro.

Quindi si è svolta la premiazione del Torneo di Natale “Gela Città Greca”.

Questa la formazione scesa in campo per l’Airam: Galiano Gabriele, Arcarisi Biagio, Grosso Giuseppe, Rossi Antonio, Nugara Alessio, Dibilio Riccardo, Pernaci Gabriele,  Giorgio Francesco, Bonsignore Luca, Martorana Simone, Miccichè Gabriele.

Commenta su Facebook