Minaccia di lanciarsi dal quinto piano: scene drammatiche in via Fasci Siciliani

3146

Scene drammatiche oggi pomeriggio in via Fasci Siciliani dove un 44enne ha minacciato di farla finita lanciandosi dal balcone della sua abitazione al quinto piano. Sul posto sono intervenute due volanti della polizia, i vigili del fuoco e un’ambulanza del 118. L’uomo, convinto dagli operatori, ha desistito dal compiere l’insano gesto. Una scena che ha tenuto con il fiato sospeso i residenti della zona e che per fortuna si è conclusa per il meglio. Ad accorgersi di quanto stava accadendo la vicina di casa che ha contattato il 118 che ha attivato polizia e vigili del fuoco. Poliziotti e operatori della Charlie 1 hanno parlato con l’uomo che, a quanto pare avrebbe problemi psicologici,e alla fine quest’ultimo ha accettato di farsi accompagnare in ospedale.

Commenta su Facebook