Minacce per non candidarsi. Solidarietà del presidente Zummo a Ritalba Mazzè

909

Il presidente del Consiglio Comunale, Calogero Zummo, esprime, a nome suo e dell’intera assemblea, piena solidarietà alla collega Ritalba Mazzè per il vile atto intimidatorio che ha subito a nome di ignoti codardi.

“Le inquietanti minacce recapitate a Ritalba Mazzè confermano la bontà dell’azione politica portata avanti dalla collega – ha commentato il presidente Zummo. Non possiamo fare altro che esortarla ad andare avanti senza farsi intimidire, per proseguire il lavoro che quotidianamente svolge con sacrificio e spirito di servizio nell’interesse di tutti i cittadini”.

Commenta su Facebook