Minacce al procuratore Bertone. Il sindaco Ruvolo: “Caltanissetta si stringe attorno alla magistratura”

197

“Caltanissetta e i nisseni si stringono attorno alla magistratura, esprimiamo solidarietà al procuratore della Repubblica, Amedeo Bertone, per le minacce ricevute”. Lo affermano il sindaco, Giovanni Ruvolo e la giunta municipale appena appresa dalla stampa la notizia di una missiva contenente un proiettile indirizzata al capo della procura nissena. “La magistratura rappresenta un presidio fondamentale per la convivenza civile. Nell’esserne tutti consapevoli dobbiamo respingere questi attacchi che intossicano il clima democratico – prosegue la giunta –. La città si sta emancipando dalla logica dell’anti-Stato e dei poteri forti ed ha apprezzato il lavoro di bonifica condotto da magistratura e forze dell’ordine il cui operato ha aperto nuove speranze”.

 

Commenta su Facebook