Michele Buccheri presenta “La Settimana Santa di Serradifalco”

188

Una nuova monografia a firma del giornalista Michele Bruccheri: “La Settimana Santa di Serradifalco”.Il direttore responsabile del periodico d’informazione La Voce del Nisseno, infatti, presenterà il suo undicesimo progetto realizzato domenica 7 aprile, alle ore 20, presso la Sala della Comunità della Parrocchia San Leonardo Abate.

Questo supplemento monografico è dedicato alla memoria dei Maestri Cataldo Lalumia e Andrea Maida, due professionisti della musica morti prematuramente. Ai familiari verrà consegnata una targa, voluta fortemente dal giornale che nei giorni scorsi ha festeggiato i suoi primi diciassette anni. Nel corso dell’evento culturale non mancheranno le sorprese.

Oltre all’autore della monografia, sono previsti diversi relatori: l’arciprete Giovanni Galante, il sindaco Leonardo Burgio, il sociologo Pasquale Petix, editorialista de La Voce del Nisseno, e il presidente Giuseppe Di Forti (Banca Sicana). Al termine dell’evento, gratuitamente, ai presenti verrà distribuita la rivista.

All’interno del supplemento monografico, realizzato con il supporto di preziosi sponsor, tutta la Settimana Santa di Serradifalco, negli articoli a firma del direttore. Si racconta la Domenica delle Palme, l’Ultima Cena, il Processo, la visita ai sepolcri e il viaggio dei santi, la Real Maestranza, la Scinnenza, la via Crucis del Venerdì Santo… Vi sono anche due brevi contributi scritti, firmati dall’arciprete Galante e dal sindaco Burgio. “Ogni anno, il mio amato paese – scrive nella prefazione Bruccheri – accoglie migliaia di persone in occasione della Settimana Santa. Era, da parte mia, giusto e doveroso raccogliere le notizie principali per far conoscere di più e meglio”.

“Coltivare le tradizioni, purificarle da incrostazioni improprie, trasmetterle con cura e competenza – è il passaggio finale a firma di padre Galante – è opera meritoria per la salvaguardia della identità culturale di un popolo. Merita il ‘grazie’ sentito della comunità”. “Sapere che da oggi abbiamo una monografia che narra gli aspetti principali della Settimana Santa di Serradifalco – scrive il sindaco Burgio – è molto bello. Ci consentirà di far conoscere ulteriormente la meraviglia di questo impegno che mobilita la nostra collettività serradifalchese”.

Michele Bruccheriha già pubblicato alcune monografie per far conoscere di più e meglio Serradifalco e la sua gente. Venti anni fa, insieme all’amico fotografo Totò Middione, ha realizzato una guida turistica sul paese. Quattro anni addietro, da solo, ha pubblicato una monografia su Serradifalco, che ha riscosso notevole successo. Nel 2005, 2006 e 2007 – con cadenza annuale, dunque – ha realizzato tre numeri dei «Ritratti serradifalchesi». Più di 150 profili biografici di personaggi illustri e di talenti locali. Per valorizzare adeguatamente il paese che ha una galleria di personaggi assai interessante.

Commenta su Facebook