“Mercatino dello “Sbaratto”. Un’idea semplice e geniale, animerà piazza San Domenico nel quartiere Angeli.

1672

Animare ancor di più la graziosa  piazzetta San Domenico, nel quartiere Angeli, è da tempo il chiodo fisso di Manuela Trobia, socia dell’Associazione culturale Eureka!, che ama questo quartiere così tanto da andarci ad abitare.

Manuela Trobia
Manuela Trobia

Ma cosa si può fare? Cosa può attirare le persone in un periodo di crisi che tutti conosciamo? Pensa e ripensa la giovane residente, eclettica e irriducibile,  è riuscita a escogitare qualcosa che consentirà a coloro che sposeranno l’idea, di arrivare nella storica piazzetta, proprio davanti la chiesa di San Domenico, con un oggetto che non gli serve più o che non gli piace più e tornarsene a casa con qualcos’altro che invece gli serve o che, comunque, gli piace. E questo, senza spendere un centesimo. Sì, perchè si farà rivivere il più antico sistema di scambio commerciale: il baratto.

Chi non ha in casa un oggetto che se ne sta lì, inutile e annoiato, a prendere polvere mentre c’è sicuramente qualcuno a cui servirebbe proprio quell’oggetto? Allora portatelo al “Mercatino dello Sbaratto”. Magari trovate la persona interessata che vi offrirà in cambio proprio quell’altro oggetto che da tempo meditate di comprare. Perchè comprarlo, barattatelo! Semplice, no?

“Se questo mercatino sta diventando una realtà, lo dobbiamo anche alla collaborazione degli abitanti del quartiere – ci dice Salvatore Cammilleri vice Presidente dell’Associazione Eureka! Grazie anche a padre Antonio Lo Vetere, parroco di San mercatino-okDomenico e al Comitato di quartiere Angeli di cui è presidente Giuseppe Bruccheri e presidente onorario Settimo Ambra, per la fattiva collaborazione e per l’aiuto che ci hanno dato anche in altre occasioni”. L’originale mercatino partirà domenica  1° novembre e sarà funzionante, oltre che ogni prima domenica del mese,  anche in altri giorni dell’anno di cui, di seguito, possiamo anticipare le date previste  che saranno di volta in volta confermate. Non è la prima volta che l’Associazione Eureka! si cimenta in operazioni volte al recupero del quartiere Angeli come l’evento organizzato nella “Scinnuta ‘e scarpara” e il Festival Estrazione – Astrazione. Encomiabile l’obiettivo dell’Associazione che, oltre a non avere scopo di lucro,  non ha connotazioni politiche e tale intende rimanere.

“Credo che il baratto sia anche educativo – ci dice Don Antonio Lo Vetere, parroco di San Domenico – non solo per la gente che butta le cose che possono servire, ma anche per chi ne farà un uso utile”.

Intervista a Don Antonio Lo Vetere, parroco di San Domenico

La piazzetta San Domenico
La piazzetta San Domenico

Oltre la prima domenica di ogni mese il mercatino sarà operativo nei giorni

8 e 24 dicembre per il  2015 e poi, per il 2016, nelle seguenti date: 6 gen – 4 feb – 14 feb –  19 mar – 20 mar – 27 mar – 8 mag – 2 giu – 1 nov – 8 dic – 24 dic.

Tutto va bene:  biciclette, pezzi di motore, collezioni di cartoline, giocattoli, vestiti, quadri, telefonini, libri, mobili,  computer datati ma che ancora funzionano e… mille altri oggetti.

Venerdì 30 ottobre alle 11,30, Manuela Trobia e la presidente dell’Associazione Eureka!, Caterina Arena, saranno a Radio CL1, ospiti della trasmissione “La ricarica” di Maurizio Diliberto.

Messaggio di Manuela Trobia a tutti i nisseni:“vi aspettiamo Domenica 1° novembre a Piazza San Domenico ore 09.00….cià!!!!”

 

 

 

Commenta su Facebook