Memorial Nuccia Grosso, “assolta” Maria Antonietta D’Asburgo nella sfida tra licei classici (guarda il video)

Assolta da tutte le accuse Maria Antonietta D’Asburgo, Regina di Francia. Lo “studio legale” del Liceo Classico Cafara di Mazzarino ha convinto la corte, con la loro rivisitazione della storia con le loro arringhe ed i testimoni guidati dall’avvocato Giovanni Pace.

Lo “studio legale” del Liceo Classico Ruggero Settimo, guidati dall’avvocato Jennifer Guarino ha fatto quanto possibile per convincere la corte con una ottima performance di tutti gli studenti coinvolti.

Difficile per la corte con presidente l’avvocato Giacomo Vitello e gli avvocati Renata Accardi, Giuliana Di Prima, Boris Pastorello e Pippo Speranza che si sono trovati di fronte degli studenti straordinariamente bravi nel ruolo di avvocati.

Unanime il pensiero dei professori Stefania Scarlata, Gaetano Li Sestri del Cafara e Salvatore Farina del Settimo: ”un’esperienza bella e costruttiva”.

Alla fine del processo abbracci e complimenti di tutti i partecipanti.

Sarà anche felice Nuccia Grosso a cui è dedicata la manifestazione giunta alla nona edizione.

Sabato prossimo, sul banco degli imputati sarà la Monaca di Monza con protagonisti gli “avvocati” dell’istituto Rapisardi/Juvara e dell’istituto Alessandro Volta.

Commenta su Facebook