Mazzarino, presto al via i lavori della rete idrica di contrada S.Caterina. Soddisfazione del sindaco Marino

36

In dirittura di arrivo la consegna dei lavori di manutenzione straordinaria dell’ex condotta in adduzione in contrada Santa Caterina nel territorio del comune di Mazzarino. Si tratta di un intervento che Caltaqua effettuerà con fondi privati nell’ambito della realizzazione del Piano degli Investimenti.

I lavori prevedono un investimento complessivo di circa 200mila euro e verranno ultimati in 120 giorni lavorativi dal momento della materiale apertura del cantiere. L’intervento sarà realizzato con il metodo slip lining – senza scavo a cielo aperto – che consentirà di ridurre l’impiego di grossi mezzi d’opera con conseguenti positive ricadute sulla complessiva sostenibilità ambientale oltreché di limitare al minimo i disagi nelle aree interessate dai lavori.

A lavori completati sarà possibile l’approvvigionamento idrico di diversi cittadini che risiedono nella zona. Per limitare al massimo gli interventi più invasivi di scavo sulla sede stradale e per snellire l’iter degli interventi, è stato anche previsto che le diramazioni utili a consentire gli allacci, saranno posizionate in corrispondenza di pozzetti che verranno realizzati sulla nuova condotta.

Molto soddisfatto il sindaco di Mazzarino Vincenzo Marino per l’avvio di questi lavori, anche in considerazione del fatto che l’Amministrazione comunale ha seguito con molta attenzione questa vicenda sin dall’inizio ed in collaborazione con il gestore Caltaqua è stato concepito questo progetto che consentirà a diversi cittadini di Mazzarino di essere approvvigionati direttamente dalla nuova rete idrica.

Commenta su Facebook