Matteo Salvini rispedisce al mittente la polemica sugli impresentabili. “Abbiamo detto tanti no, io giro la Sicilia da solo”

869

“Abbiamo detto tanti No a gente che voleva portare tanti voti e soldi”. Così il leader della Lega, Matteo Salvini, ospite domenica mattina di Tony Accesi su Radio CL1 rimanda al mittente le polemiche su presunti impresentabili nelle liste della coalizione a sostegno di Musumeci. “Mi fido di Musumeci – ha detto Salvini ai microfoni di Tony Maganuco – ma avrei preferito che gli alleati facessero maggiore attenzione”.

“Ci presentiamo in Sicilia con una nostra lista per una possibilità di cambiamento che non guardi al passato. Mi fido di Musumeci, però nelle nostre liste abbiamo deciso di fare pulizia, garantendo onestà e trasparenza. Avrei preferito che i nostri alleati facessero migliore selezione e maggiore attenzione. Detto questo io girerò la Sicilia da solo, incontrando i Siciliani senza altri partiti ed esponenti politici. Mi sarebbe piaciuto da altri alleati, ma anche da altri schieramenti, una maggiore attenzione. Io ho detto tanti no a chi voleva portare tanti voti e soldi”.

Commenta su Facebook