Manto stradale cede in via De Nicola per via del maltempo, residenti infuriati: “A quando la riparazione?”

917

Commercianti, residenti e automobilisti infuriati per via del disagio che continua a persistere in via De Nicola dove due settimane il manto stradale è sprofondato a seguito del maltempo. Il danno c’è, infatti, ma nessuno ancora è intervenuto per riparare. L’amministrazione comunale ad oggi si è limitata a mettere delle transenne a circondare la zona del cedimento ma nulla di più. Notevoli i disagi per le attività commerciali delle vicinanze dove c’è anche chi ha chiesto di poter sistemare il dehors fuori e, nonostante la richiesta sia stata accolta favorevolmente dall’amministrazione non può procedere. Inoltre il tratto non sarebbe adeguatamente segnalato e le tansenne insufficienti per cui, come riferito dai residenti, vi è un elevato rischio per mezzi e pedoni. “Sono state sistemate le transenne – ha spiegato l’assessore Giuseppe Tumminelli contattato dalla redazione – laddove si sono presentati problemi a seguito del nubifragio e attualmente sono impiegate 7 ditte che stanno lavorando in vari punti della città, sia come manutenzione degli immoblii comunali che per quanto riguarda gli spazi esterni. Sono già stati effettuati dei primi interventi sul manto stradale di competenza comunale mentre per ciò che concerne i problemi rilevati in prossimità di alcuni tombini, come il caso in oggetto, Caltaqua sta effettuando tutt’ora gli interventi di ripristino. Sono già in corso in via Tricomi e presto ritengo sarà interessata anche via De Nicola”.

 

Commenta su Facebook