Mancata raccolta differenziata e rifiuti fuori dai cassonetti: record di multe a Caltanissetta

787

Record di multe ieri sera a Caltanissetta per quanto riguarda la raccolta differenziata e il conferimento dei rifiuti. Dalle 19 alle 23 agenti in borghese della sezione Ambiente della Polizia Municipale hanno eseguito dei controlli soffermandosi in particolare su due zone della città: via Amari e viale Stefano Candura proprio di fronte al posteggio dello stadio Marco Tomaselli dove sono stati posizionati diversi cassonetti. Nel primo caso, in via Amari, ben 20 cittadini nisseni sono stati “pizzicati” mentre conferivano plastica, carta e vetro tra i rifiuti indifferenziati. Per loro è scattata una multa da 50 euro ciascuno. A Pian del Lago invece sono stati 5 i cittadini sorpresi. Tre di questi non hanno effettuato la differenziata mentre due hanno abbandonato i rifiuti fuori dai cassonetti. Per questi ultimi la sanzione è stata ben più pesante. Per chi abbandona i rifiuti in strada infatti è prevista una multa di 600 euro. I controlli, visto il gran numero di cittadini che continua a non rispettare le regole in tema di ambiente, continueranno nei prossimi giorni.

 

Commenta su Facebook