Mafia, sequestro di beni per 600 mila euro ad anziano imprenditore di Valguarnera emigrato negli Usa

154

Un patrimonio di oltre 600 mila euro e’ stato sequestrato dalla Guardia di finanza ad Angelo Francese, 82enne imprenditore, originario di Valguarnera Caropepe, ora emigrato negli Stati Uniti. Soprannominato “il padrino”, sebbene sempre assolto dalle accuse di mafia, Francese avrebbe destinato risorse di dubbia provenienza nell’acquisizione di beni immobili intestati a familiari estranei al contesto criminale al solo scopo di schermarne la titolarita’ effettiva. I militari hanno eseguito un decreto del Tribunale di Caltanissetta – Sezione Misure di Prevenzione. Sono stati sequestrati cinque immobili e sette terreni tra Enna e Valguarnera, tra cui una lussuosa villa indicata da piu’ collaboratori di giustizia come luogo di incontro di latitanti.

Commenta su Facebook