Madre e figlio da oggi cittadini di Delia. Il sindaco conferisce la cittadinanza a due residenti rumeni

564
Il sindaco Gianfilippo Bancheri, assistito dalla funzionaria dell’ufficio di stato civile, Giulia Nanfara, ha conferito stamani la cittadinanza italiana a due rumeni, Daniela Buzdug di 42 anni e il figlio Cristian Alexandru Lazarescu di 23.
E’ la prima volta che la cittadinanza a Delia viene conferita al genitore e poi al figlio nella stessa giornata.
Residenti a Delia da anni, hanno prestato giuramento di fedeltà alla Repubblica e alla sua Costituzione e dichiarato di osservare le leggi dello Stato italiano.
<<Sono felice per queste nuove cittadinanze che, aggiunte alle altre già conferite, pongono Delia come paese simbolo dell’accoglienza e della solidarietà>> ha detto a margine della cerimonia Gianfilippo Bancheri . Da parte loro Daniela e il figlio Cristian Alexandru, visibilmente emozionati, hanno mostrato grande soddisfazione per la cittadinanza loro conferita.
Commenta su Facebook