L’Unsa Giustizia festeggia la strepitosa vittoria delle Rsu nel distretto di Caltanissetta

502

Ieri sera in un noto locale cittadino i responsabili sindacali dell’UNSA Giustizia hanno incontrato, in una cena di lavoro, i neo eletti per le R.S.U. di tutti gli Uffici giudiziari di Caltanissetta, Enna e Gela.

“Siamo più che soddisfatti, ribadisce Vincenzo Falsone, sia per l’alta partecipazione dei lavoratori della giustizia, alle operazioni di voto (82,5%), che per il risultato netto ottenuto dal Sindacato che mi onoro, ancora oggi, di rappresentare”.

Infatti l’UNSA – Giustizia si è aggiudicata il 61,2% dei voti ed il 56,41% dei seggi assegnati (22/39).

Negli ultimi 18 anni (6 tornate elettorali) l’UNSA è risultata sempre la prima sigla sindacale.

Anche in questa elezione per il rinnovo delle R.S.U., negli Uffici Giudiziari del distretto di Caltanissetta, abbiamo surclassato tutti gli altri Sindacati di categoria (ben sette sigle concorrevano!), segno che la buona politica portata avanti negli anni alla lunga premia.

Niente populismi, ma corretta partecipazione e condivisione.

Mi preme sottolineare, anche, che il risultato positivo, per noi dell’UNSA – Giustizia, non è stato solo nel distretto di Caltanissetta, ma anche in campo nazionale, e, i dati ormai ufficiali, posizionano l’UNSA-GIUSTIZIA, quale prima Organizzazione sindacale nel Dicastero della Giustizia (Dipartimento Organizzazione Giudiziaria, Dipartimento Amministrazione Penitenziaria e della Giustizia Minorile, nonché del personale UNEP).

 

L’appello rivolto ad ogni dipendente prima del voto è stato accolto dalla quasi totalità dei dipendenti, infatti la percentuale dei votanti si è alzata nonostante che il numero degli elettori sia diminuito a causa dei numerosi pensionamenti.

La qualità, ancora una volta, ci ha dato ragione perché abbiamo scelto donne e uomini senza ombre.

Voglio cogliere l’occasione per ringraziare i tanti lavoratori che si sono messi a disposizione liberamente per le attività, propedeutiche al voto, che per tre giorni hanno coinvolto in questo distretto 525 dipendenti, portandone al voto 433 di essi.

“Durante la cena di lavoro ho ringraziato tutta la squadra per il loro coraggio a prescindere dal risultato personale ottenuto e li ho esortati a continuare a lavorare per i prossimi tre anni per poterli rivedere ancora vincitori alle prossime elezioni RSU del 2021.

La riunione verteva anche agli impegni immediati, relativi alla preparazione dei congressi di settore tra (giugno/luglio 2018) per affrontare quelli di Federazione in autunno dove si eleggeranno i nuovi e (speriamo giovani!) responsabili provinciali, regionali e nazionali.

 

Per la cronaca, gli eletti in provincia di Caltanissetta, per il Coordinamento della Giustizia dell’UNSA sono stati:

Per gli Uffici di  CALTANISSETTA

Corte d’Appello – Tribunale di Sorveglianza e Tribunale per i Minorenni ed Unep: FORMICA Salvatore, SARDELLA Angelo, MARIA Antonino, MASTROSIMONE Andrea e NAPOLI Vito.

Procura Generale e Procura per i Minorenni: CARLE’ Sabrina Antonella.

Tribunale ed Ufficio del Giudice di Pace: AMICO Filippa Simona, ALAIMO Margherita, TALLUTO Alberto, BELLANCA Pasquale, CHIPARO Giuseppe, FALSONE Maria Elena.

Procura della Repubblica: TRAFFICANTE Fausto, TAVELLA Rita e   GIORDANO Silverio.

Per gli Uffici di GELA

Tribunale, Ufficio del Giudice di Pace ed Unep: PICCIONE Rosaria e MANISCALCO Nunzio.

Procura della Repubblica: PICONE Giuseppe.

Per gli Uffici di ENNA

Tribunale e Ufficio del Giudice di Pace: ANELLO Maurizio e PIRRELLO Anna.

Procura della Repubblica: MERLO Claudio e GALLO Angela.

Commenta su Facebook