Lunghe code per i tamponi, al S.Elia ore di attesa

Dalle tre alle cinque ore di attesa per eseguire un tampone al drive in dell’ospedale S.Elia. E’ quanto segnalato alla nostra redazione da un’ascoltatrice che dalla tarda mattinata di sabato è stata in fila dentro la sua auto per eseguire un tampone di fine isolamento insieme a decine di nisseni che avevano prenotato il test tramite il portale dell’Asp.

“Avevo prenotato il 3 gennaio un tampone di fine isolamento alle 13,30 e sono in fila dalle 12,45 e c’è gente che ha fatto la fila di cinque ore. E chissà quante altre ore di coda mi attendono” ci viene riferito alle 16 di sabato 8 gennaio. Chi ha fatto il tampone uscendo dall’ospedale ha raccontato che al drive-in oggi c’erano in servizio due infermieri.

Attualmente nella sola città di Caltanissetta tra soggetti positivi e contatti stretti centinaia di persone necessitano ogni giorno di un tampone all’esito del quale viene emesso un certificato indispensabile per essere liberi di circolare. Da alcuni giorni è attiva una seconda postazione in via Degli Orti alle spalle del Palacarelli allestita dalla Croce Rossa Italiana dove è possibile recarsi in alternativa del S.Elia.

In questi minuti in redazione è pervenuta una nota dell’Asp che comunica il pieno coinvolgimento di farmacie e laboratori d’analisi dove adesso è possibile eseguire il tampone rapido di fine isolamento per i soggetti che sono stati positivi e necessitano del certificato che attesta l’esito negativo.

Commenta su Facebook