Lotta contro il lavoro nero e nodi irrisolti della vigilanza privata: a Caltanissetta il congresso della Uiltucs

583

Dalla lotta contro il lavoro nero nel commercio ai nodi irrisolti della vigilanza privata, settore ancora alle prese col problema dei massimi ribassi e della concorrenza sleale che stanno causando centinaia di licenziamenti. Se ne discuterà domani a Caltanissetta a Villa Fiocchi, via Rochester, dalle 9,30, in occasione del secondo congresso territoriale della Uiltucs, il sindacato del turismo, del commercio e dei servizi. A livello locale il sindacato comprende le province di Agrigento, Caltanissetta ed Enna. Parteciperanno ai lavori il segretario generale della Uil Sicilia, Claudio Barone e il segretario generale della Uiltucs Sicilia, Marianna Flauto. Con loro ci saranno Michelangelo Mazzola che guida la segreteria territoriale delle tre province, Vincenzo Mudaro, segretario generale Caltanissetta/Enna, e Calogero Acquisto, segretario generale Agrigento.

Commenta su Facebook