L'ordine dei medici ricorda Aldo Naro. Una targa alla famiglia del giovane medico

725

Mercoledì pomeriggio, nella Sede Istituzionale dell’Ordine dei Medici Chirurghi ed Odontoiatri di Caltanissetta, alla presenza del Consiglio dell’Ordine, si é tenuta una breve ma intensa cerimonia per ricordare il giovane medico sancataldese Dott. Aldo Naro, ucciso nello scorso Febbraio in una discoteca palermitana.
Erano presenti i genitori e la sorella del giovane medico scomparso. Il padre della giovane vittima, Col. Rosario Naro, ha illustrato in un breve intervento la vita del figlio, spesa, quasi per intero, nello studio più intenso, per imparare quanto piu’ possibile di quella professione medica che tanto lo appassionava e per la quale era disposto a sacrificare anche i divertimenti piu’ naturali e tipici dell’età giovanile.
Il Col. Naro ha poi ringraziato l’Ordine dei Medici per la vicinanza mostrata alla sua famiglia sin dai primi momenti della tragedia.
Il Presidente dell’Ordine Dott. Giovanni D’Ippolito ha concluso la cerimonia consegnando nelle mani dei genitori del Dott. Aldo Naro una targa commemorativa.

Commenta su Facebook