A Londra per uno stage. Esperienza di maturazione per gli studenti del Volta

764

Una settimana intensa quella vissuta dalle classi 2°I e 2°L del Liceo Scientifico Volta, che hanno trascorso la settimana dal 6 al 13 marzo a Londra. Gli studenti, frequentanti l’indirizzo internazionale anglo-cinese, accompagnati dai docenti Marisa Amenta, Armando Turturici e Patrizia Speciale, hanno svolto nella capitale britannica lo stage linguistico-artistico di preparazione agli esami Cambridge IGCSE in Art and Design, che affronteranno nel corso del prossimo anno scolastico.

Gli alunni hanno vissuto l’esperienza altamente formativa della “homestay”, ospitati da famiglie residenti a Londra e sono venuti a contatto con abitudini, cibi, modi e stili di vita diversi da quelli nei quali sono nati e cresciuti.

Presso la KKCL di Subdury Hill London, hanno potuto affinare e migliorare le proprie competenze linguistiche in inglese, grazie a tecniche didattiche altamente innovative e all’avanguardia. Il programma “Go Create” li ha resi protagonisti di un corso di cinematografia, alla fine del quale i ragazzi hanno scritto, prodotto ed interpretato dei cortometraggi in lingua inglese.

Durante la loro permanenza a Londra, gli allievi hanno visitato il British Museum,la National Gallery e la New Tate Modern. In ognuno dei musei gli alunni hanno “adottato” un’opera d’arte, che è stata e sarà oggetto di studio e riproduzione grafica in vista degli esami Cambridge.

Il bilancio è da ritenersi pienamente soddisfacente per un’esperienza formativa completa e altamente gratificante. Non solo gli studenti sono riusciti ad adattarsi perfettamente ad una realtà “internazionale”, ampliando notevolmente i propri orizzonti e le proprie conoscenze linguistiche, ma hanno anche creato dei legami speciali tra di loro, con i professori e le famiglie ospitanti. È stata un’esperienza di maturazione e formazione tesa al superamento delle difficoltà e ad aumentare il proprio spirito d’iniziativa e la propria autostima.

Commenta su Facebook