L’odore di erba in auto tradisce un 22enne. Fermato con 59 grammi di marijuana

1571

Finisce male il sabato sera per un 22enne nisseno, arrestato dalla Polizia per detenzione ai fini di spaccio di marijuana. Segnalato anche un 33enne.

Andrea Mazzapica
Andrea Mazzapica

I due viaggiavano a bordo di una Ford Fiesta di proprietà di Andrea Mazzapica, nella quale gli agenti hanno sequestrato 59 grammi di marijuana.

Gli agenti del reparto prevenzione crimine “Sicilia occidentale” di Palermo, hanno fermato l’auto ieri pomeriggio ad un posto di blocco in viale Stefano Candura. Fermatasi venti metri più avanti, dentro l’abitacolo gli agenti hanno sentito odore di marijuana. Perquisendo il veicolo, sotto il sedile lato passeggero, c’era una borsa contenente 21 involucri di marijuana, uno shaker-kit, tre contenitori con la stessa sostanza stupefacente e 7,5 grammi di creatina.

Al Mazzapica è stata sequestrata anche la somma di 135 euro. A casa del 22enne c’erano 400 grammi di sostanza vegetale ed i laboratori della scientifica stabiliranno se si tratta di marijuana. A casa del 33enne gli agenti hanno invece sequestrato 1,3 grammi di hashish e la somma di 500 euro.

Mazzapica Andrea, su disposizione del P.M. è stato accompagnato presso la propria abitazione agli arresti domiciliari.

Lo stesso ha nominato quale difensore di fiducia l’avvocato Salvatore Vittorio Del Popolo Carciopolo del foro di Caltanissetta. Il 33enne, con numerosi pregiudizi di polizia per diversi reati, attualmente affidato in prova ai servizi sociali, è stato segnalato alla locale Prefettura ex art.75 DPR 309/1990.

Commenta su Facebook