Lo stadio “Tomaselli” chiuso, il consigliere Petrantoni attacca: “La comunicazione arriva da un sedicente custode che sembra avere poteri decisionali”

514

Inoltre il consigliere di Caltanissetta Protagonista, nell’interrogazione che di seguito riportiamo, sottolinea che nessuno sa nulla delle motivazioni che hanno portato alla chiusura dell’impianto.

Il sottoscritto Salvatore Petrantoni , Consigliere Comunale del Gruppo consiliare di Caltanissetta Protagonista PREMESSO CHE diversi cittadini mi hanno contattato perché giunti allo stadio Tomaselli per svolgere attività sportiva, come consuetudine da parte di tanti nisseni ; CHE come è noto risulta pericoloso correre passeggiare e muoversi nella zona pian del lago soprattutto nel tardo pomeriggio quando fa buio; CONSIDERATO CHE con una nota NON UFFICIALE, sebbene su carta intestata Comune di Caltanissetta, si legge testualmente: “ SI COMUNICA CHE DAL 06.02 2019 LO STADIO RIMARRÀ CHIUSO SINO A NUOVA DISPOSIZIONE”, Il tutto firmato da un sedicente CUSTODE che sembra avere poteri decisionali al pari di un Dirigente, Assessore, Sindaco. INTERROGA la S.V. ● Per conoscere le motivazioni della chiusura dell’impianto sportivo; ● Per conoscere se la S.V. ritiene idonea e ufficiale la segnalazione apposta sul cancello di ingresso priva di n.di protocollo e di una firma istituzionale;

Commenta su Facebook