Lite degenera, 46enne accoltellato trasportato in elisoccorso al Sant’Elia: è in prognosi riservata

1022

Una lite familiare degenerata questa mattina a Pietraperzia dove un uomo di 46 anni, Francesco Imprescia, è stato accoltellato. Ad infliggere la coltellata sarebbe stato il fratello Filippo, forse per legittima difesa. In queste ore infatti i carabinieri stanno sentendo l’uomo per capire quanto accaduto. I fatti si sono verificati intorno alle 7 di questa mattina. Dalla centrale operativa del 118 di Caltanissetta è stato inviato l’elisoccorso, viste le condizioni critiche dell’uomo, e un’ambulanza medicalizzata. il 36enne aveva una grave ferita all’addome ed è stato condotto in elisoccorso al pronto soccorso del Sant’Elia. Da qui l’uomo è stato trasferito in sala operatoria dove è stato eseguito un delicato intervento dai chirurghi Marco Airò e Giovanni Di Lorenzo supportati dagli anestesisti Rita D’Ippolito e Salvino Asaro. L’uomo rimane in prognosi riservata.

Commenta su Facebook