“Liste pulite alle elezioni regionali”. L’appello di Cancelleri alla commissione nazionale antimafia

879

Dopo le accuse ricevute per non aver parlato di mafia è il candidato 5 stelle a palazzo d’Orleans a chiedere l’intervento della presidente Rosy Bindi. Giancarlo Cancelleri fa appello all’Antimafia nazionale: “Vigili per assicurare liste pulite alle Regionali”
“La Bindi si prepari ad un rigido controllo sulle future liste ufficiali dei candidati alle Regionali” afferma Cancelleri all’indirizzo della presidente della commissione parlamentare Antimafia, “per assicurare legalità al voto del prossimo 5 novembre”.
“Notiamo – dice Cancelleri – strani movimenti e basta guardare alcune foto girate nel corso di quest’avvio di campagna elettorale per alimentare sospetti. È imprescindibile garantire al cittadino una competizione corretta e liste pulite. Il filtro della commissione Antimafia in questo senso potrebbe essere determinante”.

Commenta su Facebook