Liceo Volta. Una mostra nell'atrio della scuola per ricordare a tutti la Shoah

750

Il Liceo scientifico “ Volta “ di Caltanissetta, diretto dal professore Parisi, in occasione della Giornata della memoria propone un momento di riflessione rivolto a tutti, studenti, famiglie e cittadini, basato sugli elaborati prodotti dagli stessi allievi, sotto la guida delle docenti Susy Gallo Afflitto e Edvige Presti.
La manifestazione, che si terrà martedì 27 gennaio alle ore 17, presso l’auditorium “G. Bufalino”, prenderà inizio con la presentazione del monologo “Etty Hillesum, storia di un cuore pensante” tratto dal ‘Diario’ e dalle ‘Lettere’ della  scrittrice olandese di origine ebraica, vittima dell’Olocausto e proseguirà con l’inaugurazione nei locali dell’atrio dell’istituto della Mostra artistica – fotografica dal titolo La Shoah nell’arte, mostra che potrà essere visitata tutte le mattine fino alla mese di febbraio.
Una giornata della memoria innovativa, che mira attraverso il ricordo di una esperienza estrema di sofferenza alla sensibilizzazione della coscienza civica, valorizzando la quotidiana attività formativa svolta nelle aule. Un evento ideato per fare degli studenti non solo i semplici destinatari dell’azione educativa, ma anche i protagonisti di quella diffusione di valori che, partendo dalla scuola, possa rinnovare la società, per non dimenticare e perché gli orrori della storia non si ripetano.

Commenta su Facebook