Lettera con fiori e minacce al Prefetto di Caltanissetta.

437

Valente Repubblica 2 giugnoUna lettera di minacce, contenente dei fiori, è stata recapitata al Prefetto di Caltanissetta, Carmine Valente. Un atto intimidatorio, un avvertimento in piena regola che conferma le preoccupazioni esternate dal Procuratore di Caltanissetta, Sergio Lari, che ha dichiarato pocpo più di un mese fa che  “Cosa nostra sta alzando il tiro”.

La missiva ha fatto scattare un’inchiesta della Procura di Caltanissetta di cui è titolare il Procuratore aggiunto Lia Sava. Dalla Procura nissena, comunque, non trapelano commenti, stando a quanto pubblicato sul’edizione odierna del quotidiano Il Giornale di Sicilia.

 

Commenta su Facebook