Lega dei Popoli. Con Alessandro Pagano il primo direttivo cittadino a Caltanissetta

2029

Alla presenza del coordinatore regionale per la Sicilia occidentale, l’onorevole Alessandro Pagano, si è insediato il primo direttivo cittadino della Lega dei Popoli-Noi con Salvini di Caltanissetta.

Il direttivo che si è svolto in Piazza Garibaldi. “A significare – spiega Arialdo Giammusso – l’attaccamento del movimento alle radici della città ed alla volontà di riappropriarsi dei luoghi cari ai nostri padri”.

Ha aperto i lavori il commissario cittadino, Arialdo Giammusso, cui hanno fatto seguito le relazioni di Vanni Di Natale e Michele Vecchio. Sono intervenuti, tra gli altri, Laura Natale, Roberta Marchese Ragona, e Salvatore Colonna.

“E’ stata unanime la richiesta di radicare ulteriormente il movimento in città, impegnando i componenti nell’analisi dei bisogni e delle richieste delle famiglie, dei commercianti, degli artigiani, dei lavoratori autonomi e di tutte le imprese”, si legge nella nota a margine.

Particolare attenzione è stata posta “al tema della disoccupazione e alle proteste sacrosante dei commercianti contro l’amministrazione comunale guidata dall’inadeguato sindaco Ruvolo”.

“E’ stato quindi definito il programma delle attività e delle iniziative da realizzare a breve: tra le altre, un necessario e urgente approfondimento sul tema dell’immigrazione incontrollata e clandestina, sulla sicurezza della città e sulle proposte di collaborazione alle imprese che il movimento intende adottare”.

Per Arialdo Giammusso: “E’ necessario che il direttivo oltre ad elaborare proposte politiche, si metta a disposizione di tutte le imprese con servizi che saranno offerti gratuitamente e che saranno divulgati prossimamente”.

Fanno parte dell’organismo, oltre al commissario cittadino, i consiglieri del direttivo Andrea Lucarelli, Vanni Di Natale, Alessandra Miccichè, Danilo Giambra, Salvatore Colonna, Roberta Marchese Ragona, Alessandro Cammarata, Miriam Romano, Laura Natale, Luigi Aronica, Claudio Lisciandra, Enza Lo Casto, Claudio Butera, Fabio Labruzzo, Michele Viggiani, Antonio Vullo. Il gruppo direttivo sarà allargato a breve, considerato che l’incarico al commissario è stato conferito appena 6 giorni fa, ed a breve saranno assegnate le deleghe per ciascuna area tematica di lavoro.

Commenta su Facebook