Le basole di Salita Matteotti scaricate agli Angeli. Campione: “Servono per l’anfiteatro previsto nel piano triennale”

2029

Le basole di Salita Matteotti scaricate nell’area adiacente il campo di bocce del quartiere Angeli serviranno per realizzare un anfiteatro all’aperto. Questo è quanto comunica l’assessore con delega ai quartieri, Carlo Campione, rispondendo alle segnalazioni di chi con stupore aveva fotografato diversi camion scaricare il materiale proveniente dal cantiere di Salita Matteotti nell’area del quartiere Angeli (nella foto di Gianfranco Fuschi il camion mentre scarica le pietre).

“Riqualificare il quartiere Angeli: il quartiere arabo, il quartiere più antico di Caltanissetta, per garantire la nostra identità nissena è stato fin da subito un obiettivo di questa Amministrazione. Il campo di bocce affidato alla Scuola Vittorio Veneto che ne farà un Centro sportivo polivalente è stato il mio primo atto formale appena insediato. Forse e’ difficile comprendere per qualcuno che noi veramente vogliamo investire in questo quartiere”, afferma Campione.

“Le basole antiche prelevate dalla salita Matteotti sono state collocate nel terreno antistante il campo di bocce al quartiere Angeli perchè l’Amministrazione ha dato mandato all’ufficio tecnico per la realizzazione di un anfiteatro antico all’aperto nell’ area limitrofa al meraviglioso Castello di Pietrarossa. Il progetto prevede anche la creazione di alcuni orti urbani che saranno curati dagli alunni della Scuola e da alcune associazioni ambientaliste”.

“Ricordo qualche hanno fa quando il quartiere era e si sentiva abbandonato dalle Istituzioni. Oggi grazie all’attenzione dell’Amministrazione Comunale, della Scuola, della Parrocchia e di alcune Associazioni che hanno riacceso i riflettori sul Castello,  le cose sono diverse”, conclude Campione.

*aggiornamento*

rispondendo ad una nota di Fabiano Lomonaco coordinatore di “Fratelli d’Italia”, nota non pervenuta in redazione, l’assessore Campione precisa quanto segue.

“Intervengo nuovamente sulla questione che riguarda “le basole antiche” portate dalla salita Matteotti nello spazio di terra limitrofo al campo di bocce al quartiere “Angeli”, perchè ritengo corretto chiarire che nel piano triennale delle opere pubbliche è inserito al N° 43 la realizzazione di un anfiteatro al quartiere Angeli. Notizia sfuggita, certamente in buona fede, al Segretario Provinciale di ” Fratelli D’Italia”, dott.  Lo Monaco. Sono convinto che insieme possiamo lavorare per il bene della città e lo invito a partecipare insieme a me all’Assemblea di quartiere che il Comitato di quartiere sta organizzando per suggerire alcune indicazioni alla Giunta Municipale”.

Commenta su Facebook