“Lavoro su di me per conoscere l’altro”. Attivato lo sportello socio educativo all’Istituto Caponnetto

1935

E’ stata avviata l’attività prevista dal Progetto “Lavoro su di me per conoscere l’altro”, promosso dall’Assessorato Regionale alla Famiglia e Politiche Sociali a favore della Associazione Psicologia in Azione.

L’attività ha coinvolto i ragazzi dell’Istituto Comprensivo Caponnetto e nello specifico del plesso della scuola Media “Verga” di Caltanissetta.

Valida la partecipazione dei Giovani, che animati dagli Esperti dott.ssa Malfitano Maria Assunta e dott. Baglieri Vincenzo, coadiuvati dalla fondamentale presenza del Preside Lomonaco e dai collaboratori Prof.ssa Salvina Cusimano e Prof. Pino La Porta, hanno avuto modo di riflettere circa il fenomeno del bullismo.

Il progetto, prevede infatti, diverse azioni, funzionali a promuovere la Legalità nei Giovani, affrontando svariate tematiche e coinvolgendo inoltre i Genitori, a mezzo workshop con cadenza mensile e successivi laboratori all’interno delle classi.

“Siamo ben lieti di aver partecipato al Progetto in qualità di partner e il successo del progetto inizia a manifestarsi sin da subito, vista l’effettivo coinvolgimento dei Ragazzi” – dichiara il Preside.

“Invitiamo i Genitori alla massima partecipazione durante gli incontri a Loro rivolti, affinchè possa avviarsi un concreto patto di alleanza funzionale ad educare i più Giovani” – aggiunge la Prof.ssa Cusimano.

Il calendario di tutte le attività previste è pubblicato sul sito istituzione dell’Istituto Scolastico e si prevede già da Gennaio, l’ampliamento delle medesime, grazie alla disponibilità delle Istituzioni Locali funzionali a sostenere lo scopo progettuale di promozione della Legalità nei Giovani.

Commenta su Facebook