Lavori entro la settimana al giardino della Legalità. Ma preoccupa la massa di argilla secca

627

Argilla secca e suolo da bonificare. Questo il primo risultato dei lavori, poi bloccati per cinque mesi, al giardino della legalità del 20150831_185852quartiere San Luca. Una vicenda che adesso potrebbe avere una svolta positiva, visto che il comitato di quartiere, con in testa il consigliere Carlo Campione, hanno avuto rassicurazioni sia dal sindaco Giovanni Ruvolo che dall’ingegnere Liti della CMC di Ravenna (società che opera sull’appalto della Ss640 e che dovrebbe fornire le opere di compensazione) che i lavori riprenderanno entro questa settimana “improrogabilmente”.

Per la verità i lavori erano iniziati nell’Aprile di quest’anno  con la messa in sicurezza dello ” slargo”. Successivamente il Comitato di quartiere ha fatto notare che l’argilla trasportata nel Giardino poteva creare nocumento alle piante coltivate dal Comitato nonchè alle nuove piantumazioni previste nel progetto.

20150831_190521“L’esigenza di concludere un’operazione che ha visto i cittadini promotori di una iniziativa che arricchisce il quartiere di un parco, ha fatto ben sperare gli abitanti che la democrazia partecipata si possa realizzare”, dive il consigliere Campione in una nota.

Nelle foto, che il Comitato ha fatto pervenire al Sindaco e all’Assessore Falci, si può verificare lo stato in cui verte il terreno. Il consigliere Campione ha chiesto un sopralluogo urgente da effettuare insieme alla ditta CMC per bonificare il suolo del giardino.

Commenta su Facebook