Lavori d’ampliamento al Tribunale. Il Riesame annulla le misure interdittive per due imprenditori

118

Il Tribunale del Riesame ha annullato le misure cautelari interdittive nei confronti degli imprenditori Angelo Romano di Catania e Aldo La Marca di San Cataldo coinvolti nell’operazione “IUS” della Dia di Caltanissetta lo scorso 24 giugno riguardante i lavori di ampliamento del tribunale. I due imprenditori erano stati raggiunti dalla misura interdittiva della sospensione dell’esercizio di attività d’impresa. Adesso su istanza dei loro legali, Giuseppe Panepinto e Giuseppe Dacquì, la misura è stata annullata. 9 le persone coinvolte nell’operazione. Tra loro anche l’imprenditore messinese Francesco Scirocco in un primo tempo posto ai domiciliari. Anche per lui il Riesame ha annullato la misura nei giorni scorsi.

Commenta su Facebook